La gommapiuma è un materiale spugnoso derivato dalla polimerizzazione del diisocianato di toulene, con un vasto impiego.
La gommapiuma appartiene alla famiglia dei poliuretani, e si ottiene miscelando in opportune proporzioni il diisocianato di toluene (o TDI), siliconi, catalizzatori ed additivi di varia natura, utilizzati per conferire caratteristiche particolari al prodotto finito (colore, proprietà ignifughe). La gommapiuma è utilizzata per innumerevoli scopi: come fonoassorbente per la correzione acustica; per imbottiture di materassi, divani; impiegata per imballaggi; superfici di atterraggio ad uso sportivo e ludico.

Visualizzazione di tutti i 9 risultati

© Copyright 2018 Cortassa dal 1903 – P.I. 10715370010